Il bambino che scambio la sua idea per un gelato

E’ passato ormai più di un anno da quando un giovane imprenditore si trovava con la ragazza in spiaggia e maneggiava l’allora appena uscito ipad.

Era l’estate del 2010 e la rivoluzione dell’ebook era ancora solo nell’aria, una brezza d’oltreoceano e l’ebook reader era un aggeggio squadrato e costosissimo, di certo non aiutava la diffusione dei libri elettronici.

Mentre Antonino Loggia stupito osservava le funzionalità del gioiellino di Steve Jobs gli si avvicinò un bambino :

“Ho un’idea” gli disse sorridendo “ma te lo dico solo se mi compri un gelato”.

Sorridendo Antonino accettò e incredibilmente, l’idea di quel bambino, apparentemente banale, ovvero aprire una libreria online di fumetti per poterli leggere gratis, gli continuò a frullare in testa per giorni, fin quando non decise di formare una squadra e realizzarla sul serio.

Fu così che nacque il progetto, che successivamente, in fase di scelta del nome, prese spunto dal gelato alla vaniglia comprato al piccolo uomo d’affari.

“Si chiamerà Ebookvanilla” disse Antonino tra le risate di tutti.

“Non vendiamo mica gelati” gli disse un socio scherzando.

Fu li che nacque anche l’idea del cono gelato come logo, il simbolo dell’estate, tanto amata nelle zone di mare.

Ebook Vanilla è oggi una tra le più importanti librerie on line con un catalogo che conta migliaia di titoli digitali e grazie alla sua offerta di auto pubblicazione per autori esordienti, sta guadagnando sempre più significative quote di mercato ma, come dichiara Antonino loggia, il progetto è ancora ben lontano da quello che dovrà essere.

Non ci resta che augurare buona fortuna per questa bella iniziativa a tutto lo staff di ebook vanilla!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *