Browsed by
Tag: windows 7

Windows 7 ottimizzato per SSD

Windows 7 ottimizzato per SSD

Windows 7 potrebbe essere leggermente diverso a Vista in superficie, ma sono state molte le modifiche nelle parti infime del sistema operativo. Una delle modifiche che permettono al sistema operativo di funzionare meglio con le unità a stato solido. I dispositivi SSD richiedono un approccio diverso via della diversa struttura (un hard disc tradizionale ha molte parti meccaniche mentre un SSD ha principalmente componenti elettronici) ma li tratta Vista praticamente allo stesso modo, il che significa che non possono essere…

Read More Read More

Emule in VirtualBox

Emule in VirtualBox

Una macchina virtuale può tranquillamente ospitare eMule (o altri programmi di P2P). VirtualBox è un’ottima soluzione perché permette di adoperare il programma in un ambiente isolato evitando così problemi dovuti a virus o all’uso di applicazioni non sicure. Con un’appropriata configurazione della virtual machine si migliorano le prestazioni di eMule e si mantiene il sistema operativo principale pulito e sicuro.

VirtualBox Guest Additions su Windows 7

VirtualBox Guest Additions su Windows 7

Le VirtualBox Guest Addition permettono di migliorare sensibilmente le prestazioni di una macchina virtuale aggiungendo tra l’altro dei driver per l’interfaccia di rete e per la scheda grafica. Consentono anche di condividere una cartella fra il sistema operativo host (quello installato sull’hardware) e il sistema guest (quello all’interno della macchina virtuale). Questi strumenti possono essere installati anche su Windows 7. Tuttavia è necessario disporre di una versione aggiornata di VirtualBox e delle sue Guest Additions.

Installazione di Windows 7 su Virtualbox

Installazione di Windows 7 su Virtualbox

Come installare la nuova versione del sistema operativo di Microsoft: Windows Seven su VirtualBox. Una volta scaricato il file contenente Windows 7 da http://www.microsoft.com/windows/windows-7/ e aver ottenuto il codice d’attivazione dopo una lunga fase di registrazione, si può avviare VirtualBox e indicare come disco d’avvio della macchina virtuale l’immagine .iso scaricata.

Windows 7 Release Candidate è arrivata per tutti

Windows 7 Release Candidate è arrivata per tutti

Finalmente è possibile scaricare liberamente (previa una registrazione), la RC di Windows seven, l’ultimo sistema operativo di Microsoft. La chiave di attivazione del prodotto è valida fino a giugno 2010 (più di un anno)! Questa versione di Windows 7, ha dei requisiti meno stringenti di Windows Vista. E’ infatti necessario un computer con un processore da almeno 1 GHz, 1 GB RAM e 16 GB di spazio su disco per poter installare il sistema operativo.