I più famosi Social Bookmarking service

Del.icio.us, digg, FURL, blinklist, Socializer, Reddit, Feed Me Links!, Technorati, Newsvine, Yahoo My Web, Ma.gnolia, Google Bookmarks, Squidoo, BlinkBits, Stumble Upon, RawSugar, Spurl, Netvouz, Rojo, Blogmarks, Shadows, Simpy, Co.mments, Scuttle, Tailrank, Bloglines, Segnalo, OkNotizie, Netscape, Bookmark.it

Descrizione dei principali:

Del.cio.us: uno dei più usati social, ora appartiene a Yahoo, si distingue per la semplicità d’uso e per le pagine web veramente pulite e ordinate. Inserire un bookmark in delicious è estremamente rapido.

Digg: forse il più popolare social che ci sia, tuttavia l’inserimento dei bookmark in digg non è di certo rapido, questo è dovuto al crescere del problema dello spam (social spam). Comunque è uno tra i più usati.

Technorati: E’ molto usato e vanta una sezione dedicata ai blog che è fantastica, probabilmente la migliore, dice di tracciare oltre 75 milioni di blog. C’è anche una sezione del sito giapponese.

Google Bookmarks: Interessante il servizio creato da Google, è da tenere d’occhio soprattutto da quelli che puntano a un ottimo PageRank e ai SEO/SEM

Yahoo My Web: Per lo stesso motivo dei bookmark di Google è bene considerare il social di Yahoo soprattuto per il posizionamento nei motori di ricerca.

Reddit: Uno dei pionieri del fenomeno social, è abbastanza usato.

Newsvine: Sito americano che permette di inserire notizie (in inglese) che possono essere lette da molti utenti.

Socializer: sta passando da beta a public, si spera un miglioramento del sito.

Simply: E’ stato venduto e ora il dominio offre hosting.

Bloglines: si può accedere a una versione anche in italiano, offre molte sezioni tra cui quella dei blog, fumetti, newsgroup, podcast, previsioni meteo; è in collaborazione con il motore di ricerca ask.com

Netvouz: simile a delicious ha un’interfaccia rapida e pulita, è molto usato dai francesi. Esegue periodicamente dei controlli sui link per verificare che non ci siano problemi.

Blinklist: ha le pagine anche in italiano, offre un ottimo tour per apprendere l’uso di blinklist.

Furl: Interessante la funzione di poter salvare una pagina web su Furl per poterla rivedere in seguito, magari dopo un cambiamento.

Netscape: I bookmark del proprietario della famosa directory DMOZ (o OPD).

Segnalo: Il migliore social italiano, di proprietà di Alice, è molto comodo da usare e il riferimento per il social bookmarking italiano.

OKNotizie: E’ un social italiano che permette di inserire link a notizie che poi possono essere votate dagli utenti e scalare la classifica per comparire nella homepage del sito.

Bookmark.it: Buon servizio italiano permette di inserire facilmente i propri link, è poco usato, ma potrebbe esplodere da un momento all’altro.

Stumble Upon: Possibilità di inserire una recensione di un sito web segnalato. Il social si basa molto sulla barra degli strumenti fornita dal sito che permetta agli utenti di cercare più velocemente le risorse richieste. Il sito dichiara di avere più di 1,2 milioni di utenti.

Ma.gnolia: Permette agli utenti di dare un voto ai siti inseriti; si possono salvare le pagine web presso Magnolia, per rivederle in seguito.

Squidoo: E’ un social particolare; è abbastanza complicato capire come funziona il meccanismo di questo servizio, ci si possono fare anche soldi.

Shadows: E’ bersagliato dallo spam, anche tra i risultati più popolari si possono trovare molti siti spam.

16 pensieri riguardo “I più famosi Social Bookmarking service

  1. Woland ha detto:

    Qualcuno si è accorto che il link a OKNOtizie non funziona?

  2. admin ha detto:

    sì, è già stato segnalato il problema. Se vuoi puoi scaricare il plugin senza bug dal trunk: ecco le istruzioni da seguire http://wordpress.org/extend/plugins/about/svn/

  3. Miki ha detto:

    Ciao,
    ho una domanda. Come si fa a scegliere la posizione dove far comparire l’insieme dei bottoni del plugin social bookmarking? Grazie

  4. admin ha detto:

    Attualmente non è possibile perché le icone stanno alla fine del post (ma sempre nel post stesso). Probabilmente studierò qualche soluzione, per le prossime versioni.

  5. Giando ha detto:

    Ciao,
    ti volevo segnalare Plim!
    http://www.plim.it/

    Social Network italiano

  6. Giando ha detto:

    ciao,
    a distanza di mesi abbiamo dovuto cambiare il dominio e il server per vari motivi.
    Quindi cortesemente potresti modificare il tuo plugin inserendo invece di plim.it il dominio plimsocial.com

    Ti ringrazio anticipatamente
    Saluti Giando

    Plim! Social
    http://plimsocial.com/

  7. valent ha detto:

    Nella prossima versione.

  8. luca ha detto:

    Salve vorrei surfpeople : http://www.surfpeople.net/share-link.php

    grazie Luca

  9. valent ha detto:

    Nel plug-in social bookmarking reloaded?
    Verrà valutata l’opportunità.

  10. Staff Digo.it ha detto:

    Ciao Valent, ciao a tutti!
    La redazione del social news Digo.it segnala a tutti i blogger la nuova versione del sito, migliorata graficamente e ottimizzata ai fini del miglioramento dei contenuti (nuovi filtri antispam). Saremmo veramente grati a Valent e ai suoi collaboratori se potessero includere un pulsante di segnalazione verso Digo.it nella prossima versione del plugin.

  11. reiki ha detto:

    dicevano che digg ita passa il link ma lo ha fatto solo all’inizio , ora non lo fa…..
    peccato

  12. luke ha detto:

    Anche il nuovo http://signalwebsite.com/ usato sopratutto all’estero.

  13. maria ha detto:

    Per avere un semplice pulsante in stile facebook da usare per condividere le news con link dofollow vi segnalo Questioner, un social italiano in versione beta.
    La guida per inserire il pulsantino è qui http://www.help.questioner.it/il-pulsante-condivisione-di-questioner/

  14. Irandomit ha detto:

    ok notizie funziona ancora e anche bene

  15. windows for houses ha detto:

    I was curious if you ever considered changing the layout of your blog?
    Its very well written; I love what youve got to say.
    But maybe you could a little more in the way of content
    so people could connect with it better. Youve got an awful lot of text
    for only having 1 or 2 images. Maybe you could space it out better?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *