Xen 3.4

Dopo alcuni giorni dell’uscita ufficiale di Xen 3.4, si possono finalmente dare dei giudizi alla nuova versione del famoso software di virtualizzazione.

Ecco le principali caratteristiche introdotte o migliorate in Xen 3.4:

* Device passthrough improvements, with particular emphasis on support for client devices (further support is available as part of the XCI project).
* RAS features: cpu and memory offlining
* Power management: improved frequency/voltage controls and deep-sleep support. Scheduler and timers optimised for peak power savings.


* Support for the Viridian (Hyper-V) enlightenment interface
* Many other changes in both x86 and IA64 ports
* RDMA Live Migration Support
* Dom0 kernel in Linux 2.6.30 or later
* Dom0 support for Marvell 6480 disk driver
* Pass through USB-Controllers/Devices for PV Guests
* Fault Tolerance – Project Remus and/or Kemari
* Monitor, Limit, Control network traffic coming at DomUs
* Internationalization / Unicode Support
* Configure Virtual Bridge like Real Switch (e.g. Control VLAN, port status)
* VLan tagging per NIC int he VM Config File
* Virtual Ethernet Switch
* Physical Xen boot/install support via native UEFI (pUEFI) and virtual UEFI (vUEFI) support
* Limit I/O for individual disks of VM (similar to credit scheduler weight)
* Dynamic Memory Management for Overcommiting RAM
* PCI CGA Passthrough for VT-d (vendor cards like Nvidia, ATI, etc)
* Full AMD IOMMU Support
* Online resizing of DomU Disks
* Cross compliling Xen and Modular Builds

Ovviamente c’è ancora molto da fare, ma le novità sono molto importanti e già si sta lavorando alla quattro di Xen (sì, Xen 4.0).

Tra i cambiamenti che si notano è la gestione della frequenza del processore e la tensione (differenza di potenziale) che permette di tenere il computer più fresco e risparmiare energia elettrica sopratutto nei momenti di basso carico.

Nota dolente il kernel Linux ufficialmente adattato a Xen è ancora un vecchio 2.6.18, quindi per ambienti produttivi forse è meglio aspettare che qualche distribuzione metta a disposizione un kernel più recente.

La versione Xen 3.4 è disponibile sul mercurial repository solo dal 24 maggio 2009 (http://xenbits.xensource.com/xen-3.4-testing.hg).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *