Installare Docker su Debian Jessie

Docker è un insieme di applicazioni e servizi che permettono agli utenti di creare dei contenitori isolati nei quali eseguire ambienti e applicazioni.

Installare Docker su Debian Jessie non è un’operazione molto difficile, tuttavia è opportuno optare per i pacchetti Docker ufficiali invece di quelli inclusi nei repository di Debian Jessie.

Installiamo Debian Jessie su un server o su un computer pulito.
Aggiorniamo il sistema operativo tramite i classici:
apt-get update
apt-get upgrade

Poi installare anche i seguenti pacchetti:
apt-get install apt-transport-https ca-certificates

Dopo di che è necessario aggiungere i repository ufficiali di Docker.

apt-key adv –keyserver hkp://p80.pool.sks-keyservers.net:80 –recv-keys 58118E89F3A912897C070ADBF76221572C52609D

Creare il file /etc/apt/sources.list.d/docker.list
nano /etc/apt/sources.list.d/docker.list

Inserire questa riga, e salvare:

deb https://apt.dockerproject.org/repo debian-jessie main

Lanciare

apt-get update

Installare ora Docker Engine

apt-get install docker-engine

Creare il gruppo docker che più essere utilizzato da altri utenti che possono lanciare i container.

groupadd docker

Se volessimo aggiungere l’utente vale al gruppo docker, si può lanciare il comando:

gpasswd -a vale docker

Avviare a questo punto il servizio docker

systemctl start docker.service

A questo punto possiamo provare a creare il primo container, che verrà scaricato da Docker Hub:

docker run debian /bin/echo ‘Hello world’

docker-run

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *