Tiscali Mobile Smart 4G

Dopo diverso tempo passato a riflettere sul dafarsi, ho deciso di “passare” la mia SIM telefonica secondaria da TIM a Tiscali Mobile.

Una scelta dettata dall’inquietante messaggio SMS che TIM mi ha inviato allerandomi che da fine febbraio mi avrebbero addebitato 1,99 euro al mese per beneficiare di miglioramenti del servizio. Ebbene la mia SIM TIM non ha nessun tipo di abbonamento o piano ricaricabile quindi passerei da pagare 0 euro al mese a quasi 2 per praticamente nulla, visto che non ho traffico dati e le chiamate così come gli SMS sono a pagamento/consumo.

Da tempo avevo pensato di attivare un piano dati leggero per leggere le mail e usare qualche app (es. ebay, amazon…) quando non è possibile sfruttare il wifi; questo è il secondo motivo per cui ho deciso di passare ad un altro operatore telefonico.
Volendo un piano leggero ossia poco costoso ma con un po’ di traffico, ho scelto la proposta Tiscali Mobile Smart 4G che dà al mese 60 minuti di chiamate, 10 SMS e 1 GB di traffico Internet 4G al prezzo di 2,99 euro al mese. Un prezzo molto contenuto.

Tiscali Mobile si appoggia alla rete di TIM, quindi la copertura è analoga a quella dell’operatore primario.

Con un sacco di scrupoli, ho provato a recarmi ad un centro servizi della mia città natìa per capire qualcosa di più di questa offerta: così ho scoperto che la metà dei negozi mobile Tiscali hanno o cambiato gestione o non lavorano più con Tiscali. Il personale dell’unico negozio trovato mi ha mostrato una schermata alla quale l’offerta, da me scelta Tiscali Smart 4G, non è possibile aderire visto che non è proposta. Allora decido di acquistarla online.

Non essendo già cliente Tiscali e avendo una SIM attiva, posso beneficiare del prezzo più basso.
Così ho aderito all’offerta Tiscali Smart 4G. Il prezzo totale è di 20 euro comprensivi di 10 euro per la SIM che può essere spedita a casa o in altro posto e 10 euro di ricarica iniziale obbligatoria.
Attendiamo ora la SIM a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *