I migliori plugin per WordPress

 

Dopo aver pubblicato una lista dei migliori plugin seo per WordPress, m’accingo a descrivere un insieme di plugin che possono aiutare a migliorare questo content management system (CMS) per blog.

Alcuni plugin, che ho elencato nell’altra lista, sono inseriti anche in questa.

Google SiteMap Generator for WordPress – Genera una sitemap del blog e la invia, dopo la pubblicazione di un articolo, ai principali motori di ricerca. Una sitemap è un file che contiene la lista delle pagine di un sito cosichè gli spider che visitano il blog sanno quali sono le pagine che lo compongono.

Social Bookmarking Reloaded – Aggiunge delle icone che permettono agli utenti del blog di segnalare presso i maggiori social bookmarking (Delicious, Digg, Technorati, Segnalo…) un post o una pagina del sito, incrementando così il traffico verso il proprio sito.

Akismet – Elimina una grandissima parte dei commenti spam che vengono inviati presso un blog. E’ estremamente efficace, è necessario registrarsi presso il sito wordpress.com per ottenenere la chiave akismet. I post che vengono considerati spam vengono separati dagli altri, è sempre possibile approvare falsi positivi che possono comparire raramente. Si trova già nel archivio di wordpress e pronto da attivare.

FeedBurner Feedsmith plugin – Convoglia il feed del blog verso il proprio feed su FeedBurner (bisogna avere un account). Quando un utente si iscrive al feed di un blog, il plugin reindirizza l’url mioblog.it/feed verso feeds.feedburner.com/mioblog concentrando e aumentando i lettori del feed (e il counter presente su feedburner).

Per aggiungere il famoso counter dei lettori del proprio feed sul sito basa incollare questo codice nel punto del template di wordpress e modificare il nome “mioblog” con quello del login di feedburner.

http://feeds.feedburner.com/~fc/mioblog?bg=FF6633&fg=333333&anim=1&label=lettori

Subscribe to comments – Un utente iscritto al servizio riceve un e-mail che notifica un nuovo commento ad un articolo al quale si è iscritto.

Podpress – Utilissimo a chi usa worpdress e distribuisce contenuti podcast, gestisce moltissimi file multimediali (MP3, OGG, MPEG4, MOV, FLV, AVI…). Genera i feed per Rss, iTunes, ATOM e Bittorrent.

NetGEN Gallery – Una galleria per gestire le immagini e le foto presenti sul proprio blog basato su WordPress. Permette di disporre le immagini in svariati gruppi, si può aggiungere la filigrana (watermark) alle illustrazioni, è anche in italiano.

Adsense Manager – Questo plugin è utile per amministrare la pubblicità di Adsense sul blog tra cui Referral ads e pure codice esterno (anche non adsense, ma di altri distributori), nel menu Manage > Ads si possono creare i banner della dimensione e colori che più si addicono al proprio layout grafico, bisogna ricordasi di inserire l’id account di adsense.


Wp cache – Permette di aumentare la velocità di caricamento di una pagina del blog e riduce l’uso del motore php abbassando il carico del server. Viene creato un file di cache con le pagine più richieste.

2 pensieri riguardo “I migliori plugin per WordPress

  1. Pingback: diggita.it
  2. SEO Critic ha detto:

    Adsense Manager – great plugin! ThX!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *