Oracle finisce per acquistare Sun Microsystems

oracle compra sun Dopo che per parecchi giorni si è parlato di una possibile acquisizione di Sun Microsystems da parte di IBM, ecco che arriva Oracle e conclude l’affare: Oracle è la proprietaria di MySQL, Java e VirtualBox (solo per citarne alcuni).

Quali saranno le sorti dei programmi e delle tecnologie passate da Sun ad Oracle? Già si iniziano a sentire i primi malumori, sopratutto per quanto riguarda il database MySQL. MySQL a.b. la casa produttiva originaria del famoso database si era rifiutata di vendere il suo prodotto a Oracle, quando questa aveva fatto una favolosa offerta. Così il database è stato acquistato da Sun, la miglior soluzione secondo il team di sviluppo di MySQL a.b.

Oracle è sempre stata allergica all’open source e alla GPL (la licenza usata dalla maggior parte dei software liberi e scritti per GNU/Linux).

Ora quale sarà il futuro e il destino del più famoso DB per il web, utilizzato da WordPress, PhpBB e moltissimi altri CMS gratuiti?

Che ne sarà di OpenSolaris, la versione in competizione col sistema del pinguino?

Immagine1

Lo stesso ragionamento per VirtualBox che è distribuito in due versioni: una proprietaria ma gratuita e l’altra open source. Verrà bloccata la diffusione della versione libera?

Link di approfondimento:

Acquisizione riportata dal New York Times

Comunicato dell’operazione fatto da Sun Microsystems

Digg e reazioni sull’acquisto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *