Backup di un sito web

Dopo aver scritto un articolo riguardo il backup dei database MySQL, ecco una nuova guida per fare il backup del proprio sito web. Non sono necessari programmi specifici, infatti nella maggior parte dei casi questi sono già installati e pronti all’uso sulla nostra distribuzione GNU/Linux.

La prima cosa da fare è spostarsi nella cartella superiore dove sono ospitate le pagine web dei siti (uno oppure più siti non ha importanza).
In Debian, Ubuntu e OpenSuse i siti web vengono solitamente posti in /var/www/.

cd var

Ora digitiamo il comando per avviare la creazione di un archivio unico di tutti i file e la compressione così da poter scaricare velocemente il file ovviamente risparmiando un po’ di spazio su disco. L’operazione di compressione è onerosa in termini di CPU, per cui è opportuno eseguire quest’azione in momenti di poca attività del server web per esempio quando ci sono pochi utenti collegati.

tar cjf archivio.tar.bz2 www/

In base alle caratteristiche del proprio server e dalla quantità dei file presenti nel sito web, l’operazione potrà richiedere anche svariati minuti.
L’archivio creato è stato compresso con bzip, talvolta questo programma non è incluso nella propria distribuzione per cui è necessario installarlo.
In alternativa si può adoperare gzip che però non è così efficiente come bzip.

Terminata l’esecuzione del comando è possibile spostare il file archivio.tar.bz2 dove si preferisce. Si può anche scaricare il file, posizionandolo all’interno della cartella del proprio sito web usando un comando simile a questo:

mv archivio.tar.bz2 /var/www/miosito/

Dove miosito va sostituito con il nome della cartella del proprio sito.

Dopo aver scaricato il file è meglio ricordarsi di cancellare l’archivio dalla cartella del proprio sito usando:

rm /var/www/miosito/archivio.tar.bz2

Per ripristinare i file è sufficiente copiare nuovamente archivio.tar.bz2 nella cartella dei siti web:

Eseguire il comando:

tar xfj archivio.tar.bz2 -C /var/www/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *