Backup di MySQL

La maggior parte dei siti web fanno uso di un database per memorizzare i contenuti, gli articoli o i post. Se si usa WordPress, VBulletin, PhpBB…il database nel quale vengono salvati i dati è MySQL.

Ogni tanto è bene effettuare un salvataggio di tutte le informazioni contenute così da poter ripristinare i dati se succede qualcosa.

Ecco i passaggi per fare un backup di MySQL, comprimere il file restituito e metterlo in una posizione dove è facile scaricarne il contenuto.

Col seguente comando tutto il contenuto del database (tutti i database) viene posto nel file all-databases.sql:

mysqldump --all-databases > all-databases.sql -u root –p

Immettere la password di root associata a MySQL.

Ora col tool di compressione, compattare il file ottenuto in modo da risparmiare spazio e ridurre il tempo di scaricamento del file.

bzip2 all-databases.sql

Spostare il file restituito dopo l’esecuzione del precedente comando in una cartella del proprio sito web così da poter scaricare il file usando semplicemente il browser.

mv all-databases.sql.bz2 /var/www/miosito/

Bene, se il file è stato posto nella cartella principale del sito web basta posporre il nome del file all’url del proprio sito per esempio se il sito è www.miosito.xz, per recuperare l’archivio basta digitare nella barra del proprio browser http://www.miosito.xz/all-databases.sql.bz2

Importante: rimuovere il file altrimenti utenti malintenzionati potrebbero rubarlo.

rm /var/www/miosito/all-databases.sql.bz2

Un pensiero riguardo “Backup di MySQL

  1. Unixlife ha detto:

    Ulteriori accorgimenti per velocizzare il processo di ripristino dei database ed un corretto export delle tabelle possono essere ottenuti con l’inserimento delle seguenti direttive :
    –add-drop-table –add-locks –lock-tables –quick –allow-keywords

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *