Backup di MySQL

Backup di MySQL

La maggior parte dei siti web fanno uso di un database per memorizzare i contenuti, gli articoli o i post. Se si usa WordPress, VBulletin, PhpBB…il database nel quale vengono salvati i dati è MySQL.

Ogni tanto è bene effettuare un salvataggio di tutte le informazioni contenute così da poter ripristinare i dati se succede qualcosa.

Ecco i passaggi per fare un backup di MySQL, comprimere il file restituito e metterlo in una posizione dove è facile scaricarne il contenuto.

Col seguente comando tutto il contenuto del database (tutti i database) viene posto nel file all-databases.sql:

mysqldump --all-databases > all-databases.sql -u root –p

Immettere la password di root associata a MySQL.

Ora col tool di compressione, compattare il file ottenuto in modo da risparmiare spazio e ridurre il tempo di scaricamento del file.

bzip2 all-databases.sql

Spostare il file restituito dopo l’esecuzione del precedente comando in una cartella del proprio sito web così da poter scaricare il file usando semplicemente il browser.

mv all-databases.sql.bz2 /var/www/miosito/

Bene, se il file è stato posto nella cartella principale del sito web basta posporre il nome del file all’url del proprio sito per esempio se il sito è www.miosito.xz, per recuperare l’archivio basta digitare nella barra del proprio browser http://www.miosito.xz/all-databases.sql.bz2

Importante: rimuovere il file altrimenti utenti malintenzionati potrebbero rubarlo.

rm /var/www/miosito/all-databases.sql.bz2

One thought on “Backup di MySQL

  1. Ulteriori accorgimenti per velocizzare il processo di ripristino dei database ed un corretto export delle tabelle possono essere ottenuti con l’inserimento delle seguenti direttive :
    –add-drop-table –add-locks –lock-tables –quick –allow-keywords

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *