VMware Converter e driver

Ciao, ho provato a convertire il mio sistema fisico con wmware converter e sembra che sia andato tutto bene ad eccezione dei driver della scheda video integrata della mia intel chipset Q965/Q963.
Ho provato ad inserire anche il cd dei driver ma sia da gestione periferiche che dal programma di set up del cd non viene rilevato nessun driver, anzi il prg di rilevamento dei driver della scheda madre mi dice che non è una scheda madre intel!!

Continua a leggere

Ace client license virtual machine su supporto usb

Domanda:

Ciao a tutti, espongo il mio problema:
ho installato vmware workstation 7 dopo averlo scaricato dal sito di vmware , ho creato una virtual machine xp e l’ho resa fruibile da penna usb con ACE utilizzando il percorso guidato visto che è integrato in workstation 7.
Tutto ok, ma al momento di lanciare la macchina virtuale creata benissimo su penna usb il player vuole che inserisca un seriale(ACE Client License). Continua a leggere

Tre server con VMware ESXi

Continua la nostra analisi dei costi per la realizzazione di un’infrastruttura di virtualizzazione composta da tre server con VMware ESXi come hypervisor.

Come già scritto nella prima parte di questo discorso, un fornitore di hosting potrebbe scegliere di predisporre tre server sui quali creare una cinquantina di vps per offrire ai propri clienti una soluzione intermedia tra shared hosting e un servizio dedicato.

La configurazione che verrà descritta prevede un budget di circa 2400-2500 euro al mese. Continua a leggere

I costi di VMware ESXi

VMware ESXi è uno dei migliori prodotti di virtualizzazione disponibili sul mercato. Gratuito per uso personale, è a pagamento per altri usi.

Un piccolo provider di hosting o vps potrebbe pensare ad utilizzare ESXi come software di virtualizzazione. VMware ESXi offre degli strumenti base per il controllo di un piccolo numero server dedicati alla virtualizzazione, inoltre a consentire l’installazione semplice di sistemi operativi server Windows. Continua a leggere

Bugs in VMware ESX e VMware ESXi

VMware ESX e VMware ESXi 4.1 sono affetti da un problema di sicurezza che riguarda l’autenticazione. Solamente i primi 8 caratteri della password di root vengono controllati. Quindi se un utente malevolo inserisce gli otto caratteri iniziali correttamente, indipendentemente da quelli successivi, il login avrà successo.
Esempio: se la password di root è “123ADMIN%!-&n”, al cracker basterà inserire “123ADMIN” per avere accesso al vostro server ESX o ESXi. Continua a leggere

Installare i VMware Tools su Linux

tools I VMware Tools sono un insieme di strumenti che permettono di migliorare l’interazione tra una macchina virtuale e uno dei software di virtualizzazione VMware.

In particolare i VMware Tools contengono dei driver per la scheda video che permettono di ottenere maggiori prestazioni grafiche e consentono di usare le cartelle condivise (shared folders).

Continua a leggere

Datastore in VMware ESXi

Ecco un video tutorial che mostra come realizzare un semplice datastore per VMware ESXi. Un datastore non è altro che un’unità logica che serve a contenere i file delle macchine virtuali e immagini iso da poter utilizzare per l’installazione della propria virtual machine.

Seguendo il tutorial sarà possibile creare un datastore all’interno di una partizione di un disco rigido oppure su un disco vuoto situato all’interno del server VMware Esxi. Continua a leggere

Trasformare il sistema operativo in una virtual machine

Ci si può chiedere se è possibile trasformare un’installazione di un sistema operativo in poco tempo in una macchina virtuale? Risposta affermativa.

Quest’operazione permette di risparmiare un bel po’ di tempo rispetto alla creazione ex-novo di una macchina virtuale: prima di tutto non è necessario spendere un’oretta per installare il sistema operativo più tutti i programmi necessari secondo non è detto che non siano facilmente reperibili gli installer di alcuni programmi.

Continua a leggere